Monastero dei Benedettini a Tyniec

Orario di apertura: 

Lunedì - Domenica: 10.00 - 18.00

Indirizzo: 

Cracovia, ul. Benedyktyńska 37

Linee di tram e autobus: 

autobus: 112, 203

La fermata più vicina: 

Tyniec

L’inizio della storia dell’ Abbazia di Tyniec risale all’ XI secolo quando fu edificato il Monastero dei Benedettini situato su una collina sul fiume Vistola. Il Monastero fu efidicato per la crisi di un giovane Stato polacco che doveva affrontare la rivolta dei pagani e le invasioni dei popoli cechi.

Inizialmente l’abbazia era costituita da edifici in stile Romanico e nel XV secolo fu ristrutturato in stile Gotico. Successivamente fu ristrutturato in stile Barocco e poi Roccocò. L’abbazia fu completamente distrutta, ricostruita ed ampliata nel XVII secolo. Tuttavia fu ancora distrutta nel periodo della Confederazione di Bar e poi nuovamente ricostruita da abate Florian Janowski. All’inizio del XIX secolo l’abbazia fu abolita, e la chiesa situata sul territorio dell’abbazia diventò la sede di vescovado di Tyniec.

A luglio del 1939 i benedettini tornarono a Tyniec, e nel 1947 iniziò la ricostruzione dell’abbazia. Infine, nel 1968 fu riattivata. Oggi sul territorio del monastero si trova il Museo del Monastero.